Da Borgonovo , in direzione Ziano , seguiamo le indicazioni per Seminò - Albareto ; raggiungiamo la località di Vicomarino e quindi, salendo per una bella strada collinare, arriviamo ad una chiesetta da dove seguiamo le indicazioni per Albareto . Dopo circo 200 metr i troviamo, sulla sinistra , il cortile dell' Azienda Agricola dei Fratelli Groppi . All'inizio del Novecento , il bisnonno Emilio Dallafiore acquista un podere sulle colline di Vicomarino, dove intraprende il mestiere di agricoltore coltivando uva da tavola , che in quel tempo era commercialmente assai pregiata. Il figlio Fernando , insieme con i fratelli, continua la tradizione di famiglia, convertendo però il vitigno alla produzione di uva da mosto . Una delle due figlie di Fernando , Lucia , eredita una parte dell'Azienda e, unendo le sue terre a quelle del marito Romano , anch'egli viticoltore, dà origine all' Azienda Agricola "Groppi" . Negli anni, comprano altro terreno ed impiantano nuovi vitigni; costruiscono, assieme alla casa, una cantina ed iniziano a produrre vino autonomamente, vendendolo poi in damigiana . I loro due figli, Matteo e Gabriele , nascono in questo contesto ed imparano ben presto a seguire il percorso di lavorazione dell'uva, sviluppando una ferma volontà di proseguire nel cammino intrapreso dai genitori. Dagli originari 5 ettari , l'Azienda è arrivata oggi a contarne circa 21 . La famiglia segue personalmente tutte le fasi della vinificazione, dalla cura della vite all' imbottigliamento ; la vendemmia si fa "all'antica", che è dire a mano , in modo da cogliere il meglio di ciò che la natura sa offrire. La produzione riguarda tutti i vitigni tipici locali : Barbera , Bonarda , Gutturnio vivace e fermo per i rossi ; Ortrugo e Malvasia secco e dolce per i bianchi . Da menzionare il Merlot . La distribuzione avviene in bottiglia o in damigiana . Osservanza della tradizione e volontà di progresso fanno dell' Azienda "Groppi" un vero punto di riferimento per tutti gli amanti del buon vino .